Disable Preloader

Our motive is to help the poor, helpless and orphan children all over the world.

Contact Info

Modelli Invalidità Civile

Cosa sono i modelli Modelli ICRIC, ICLAV e ACCAS/PS

Per poter beneficiare di alcune agevolazioni o confermare il diritto a percepire delle indennità erogate dall’Inps è necessario inviare delle dichiarazione di Responsabilità. L’Istituto di Previdenza invia delle comunicazioni ai cittadini richiedendo la presentazione di una dichiarazione per attestare la sussistenza delle seguenti agevolazioni o trattamenti pensionistici:

• Indennità di frequenza
• Assegno mensile di invalidità
• Pensione e/o assegno sociale

Il Modello ICRIC (Invalidità Civile RICovero) riguarda tutti gli invalidi civili in possesso di indennità di accompagnamento o di frequenza. La dichiarazione può essere utilizzata anche per determinare il diritto per l’assegno di frequenza nelle invalidità civili per i soggetti minorenni o maggiorenni che frequentano la scuola dell’obbligo.

Il modello ICLAV è la dichiarazione che serve a determinare il diritto all’assegno mensile di invalidità per soggetti che hanno lavorato o sono stati ricoverati fuori dal territorio Italiano.

Il Modello ACCAS/ PS è la dichiarazione che serve a determinare gli importi ed i requisiti per la sussistenza dell’Assegno o Pensione Sociale, per soggetti che devono dichiarare la loro dimora in Italia o all’estero, anche per brevi periodi, ed i titolari di assegno sociale, che dovranno segnalare anche l’eventuale stato di ricovero in una struttura pubblica o privata, quindi con retta a parziale o totale carico di enti pubblici.

Il Caf è a disposizione per la compilazione e l’invio del modello ICRIC – FREQUENZA, ICLAV e ACCAS/PS all’Inps.

A chi sono rivolti i modelli ICRIC, ICLAV e ACCAS/PS

I modelli ICRIC – FREQUENZA, ICLAV e ACCAS/PS sono rivolti ai pensionati che usufruiscono di un trattamento economico dall’INPS per invalidità civile, assegno o pensione sociale quali:

assegno di frequenza
assegno di accompagnamento
assegno e/o pensione sociale

Tali dichiarazioni potranno essere sottoscritte dal diretto interessato, oppure da un tutore.

Scadenza per la presentazione dei modelli ICRIC, ICLAV e ACCAS/PS

L’INPS ogni anno provvede a recapitare una lettera per la verifica dei requisiti delle prestazioni assistenziali erogate ai cittadini. La data di scadenza, per l’invio delle dichiarazioni di Responsabilità, è variabile in ogni caso l’Istituto di Previdenza, nella propria comunicazione, fornisce i necessari chiarimenti e i termini di presentazione.

Il Caf è a disposizione per la compilazione e l’invio dei modelli ICRIC – FREQUENZA, ICLAV e ACCAS/PS all’Inps.

Google Business

Recensioni Clienti

Ultime Notizie

Contenuto di test generico

Il mondo del lavoro è come un oceano pieno di secche e abissi profondi in cui è facile perdersi e, soprattutto, perdere il senso della legalità pur di mettere in tasca qualcosa in più. L’Italia, così come altri paesi europei, è oramai da tempo in una fase di transizione per quanto riguarda la contrattualità e l’intermediazione di manodopera.

Leggi la notizia
Coronavirus e formazione obbligatoria in materia di salute e sicurezza

L’emergenza Coronavirus in Italia ha inciso necessariamente anche sul mondo della formazione, determinando il Governo – al condivisibile scopo di ridurre le possibilità di contagio da Covid-19 – a prevedere la chiusura delle scuole e di tutti i “corsi professionali” e l’impossibilità di svolgere ”attività formative”...

Leggi la notizia