Disable Preloader

Our motive is to help the poor, helpless and orphan children all over the world.

Contact Info

Iscrizioni e Pagamenti

L'iscrizione ai corsi di Studiodomino Formazione è il requisito necessario per partecipare alle attività formative proposte dal centro di formazione.

L'iscrizione è caratterizzata dalle seguenti attività

  • firma del contratto di iscrizione
  • autorizzazione al trattamento dei dati personali (GDPR)
  • accettazione delle condizioni di utilizzo della connessione ad Internet
  • versamento della quota di iscrizione al corso
  • accettazione del patto formativo

La quota di iscrizione al corso è pari a:100 euro per tutti i corsi

Condizioni di fornitura del servizio:

  • l’acconto dovrà essere pari almeno al 20% del costo totale;
  • il saldo dovrà avvenire entro la data di fine del corso;
  • la frequenza ad almeno il 70% delle ore complessive del corso da’ diritto ad ottenere l’ attestato finale di frequenza o a sostenere l’esame nel caso di corsi di qualifica;
  • nel caso in cui il corso non venga effettuato per cause imputabili a Studiodomino srl, il partecipante avrà diritto alla restituzione dell’intera somma versata;
  • il Cliente ha il diritto di recedere nel rispetto della normativa vigente, secondo le disposizioni del codice civile, in particolare l’art. 1373 C.C. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 1341 C.C., il sottoscrittore si impegna a comunicare il suo eventuale recesso almeno 7 giorni prima dell’inizio del corso nel qual caso Studiodomino si impegna a rimborsare l’importo ricevuto. In caso di recesso inferiore ai 7 giorni la quota di acconto versata verrà trattenuta da Studiodomino srl a titolo di rimborso spese (art. 2237 C.C.). Occorre che il ritiro sia formalmente espresso tramite fax o raccomandata o PEC. Nel caso in cui il recesso non venga comunicato o venga comunicato con ritardo rispetto al termine innanzi indicato, il sottoscrittore sarà tenuto al pagamento del 70% della spesa complessiva a titolo di rimborso per l’organizzazione del corso. Per quanto non previsto nel presente contratto si fa riferimento alle norme vigenti in materia. 

Pagamenti

Il pagamento dei corsi di formazione può essere effettuato con differenti criteri di periodicità e modalità.

Periodicità dei pagamenti

  • acconto obbligatorio necessario per l'iscrizione come sopra descritto
  • pagamento della retta mensile di partecipazione così come definito all'atto dell'iscrizione al corso 
  • in alternativa al punto precedente è possibile il saldo a fine corso ma comunque non oltre l'ultima lezione del corso.

Modalità di pagamento

Il comma 1, dell’art. 12, del decreto salva Italia, ha disposto la riduzione da 2.500 a 1.000 euro del limite che vieta l’utilizzo dei contanti, dei libretti e dei titoli al portatore come mezzi di pagamenti. Ciò ha lo scopo di prevenire l’utilizzo del sistema finanziario a scopo di riciclaggio di proventi illeciti.

Per tale motivo non è possibile accettare pagamenti in contanti riferiti alla stessa attività formativa oltre i 1.000 euro.

Le modalità di pagamento accettate sono le seguenti:

  • Contanti fino a 1.000 euro
  • Assegna bancari o postali non trasferibili intestati a "Studiodomino srl"
  • Bonifico bancario intestato a "Studiodomino srl" presso "Banca Popolare del Mezzogiorno" agenzia Potenza 2 via del Gallitello - IBAN IT55A0525604203000009324188 specificando nella causale di versamento il nome del corso di formazione di riferimento
  • Pagamento tramite POS su circuito Maestro, Visa, Postepay, Mastercard e Pago Bancomat
  • Pagamento tramite Paypal.

Attivazione - Rinnovo PEC ARUBA

Attivazione - Rinnovo PEC ARUBA

Procedura per il pagamento online tramite Paypal dei servizi di nuova attivazione o rinnovo delle caselle PEC di ARUBA. Per effettuare il pagamento è necessario avere un account Paypal o essere in possesso di carte di credito abilitate ai circuiti internazioni.

Accedi al contenuto
Google Business

Recensioni Clienti

Ultime Notizie

Contenuto di test generico

Il mondo del lavoro è come un oceano pieno di secche e abissi profondi in cui è facile perdersi e, soprattutto, perdere il senso della legalità pur di mettere in tasca qualcosa in più. L’Italia, così come altri paesi europei, è oramai da tempo in una fase di transizione per quanto riguarda la contrattualità e l’intermediazione di manodopera.

Leggi la notizia
Coronavirus e formazione obbligatoria in materia di salute e sicurezza

L’emergenza Coronavirus in Italia ha inciso necessariamente anche sul mondo della formazione, determinando il Governo – al condivisibile scopo di ridurre le possibilità di contagio da Covid-19 – a prevedere la chiusura delle scuole e di tutti i “corsi professionali” e l’impossibilità di svolgere ”attività formative”...

Leggi la notizia